/ by /   Arca Grandi Impianti, clienti, prodotti, zanussi / 0 comments

Istituto alberghiero L. Veronelli: la cucina che forma

Ai piedi delle splendide colline di Crespellano, dal 2016, sorge la sede coordinata dell’Istituto alberghiero di Casalecchio, intitolato a L. Veronelli. In questa scuola, centrale rispetto a servizi e produzioni di punta, guidati da un team di pregiati docenti, si formano e crescono futuri chef e direttori di sala.

Istituto alberghiero L. Veronelli: un crocevia di opportunità

Crespellano, via Palmiro Togliatti, n.1: incorniciato dallo splendido e ricco scenario della Valsamoggia, dal 2016  la sede coordinata dell’Istituto alberghiero di Casalecchio L.Veronelli, è una tra le scuole di maggior prestigio del panorama scolastico di Bologna e provincia.

Non si tratta di una scuola qualunque, ma di un indirizzo specifico che trova in questo territorio importanti investimenti privati e pubblici. Tra queste opportunità, l’obiettivo dell’ Istituto è quello di formare e far crescere le professionalità fondamentali nell’ambito del turismo e delle trasformazioni dei prodotti locali. Negli anni, ha assunto un ruolo fondamentale nel tessuto locale, partecipando a progetti ed eventi, in collaborazione con il comune e la regione.

La posizione centrale rispetto alle principali vie di comunicazione stradali e ferroviarie, rende questo istituto strategico sia per l’utenza che per la possibilità di attingere alle ricche risorse di un territorio economicamente generoso e molto attivo.

Le collaborazioni che nascono tra istituto e territorio contribuiscono ad aumentare l’offerta formativa già di per sé molto strutturata. In particolare, viene favorito lo sviluppo di competenze e abilità che promuovono numerose e diversificate possibilità professionali.

colline valsamoggia

Ci riferiamo, in particolare, alla collaborazione ormai consolidata tra la scuola e le tante imprese che si occupano di prodotti tradizionali locali, di vendita, di distribuzione di servizi eno-gastronomici e di ospitalità alberghiera. Il contesto ideale, dunque, per attingere a stimoli professionali e sfide didattiche sempre nuove. Non a caso, in coerente armonia con l’identità del territorio, l’indirizzo di studio dell’Istituto è: “I servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera”. Tale indirizzo viene, a sua volta, declinato in tre specializzazioni: Enogastronomia – Settore cucina, Enogastronomia – Servizi di sala e vendita, Accoglienza Turistica.

Istituto alberghiero L. Veronelli: un fiore all’occhiello immerso nelle colline della Valsamoggia

La sede in Valsamoggia rappresenta un valore aggiunto per il futuro dei ragazzi. Si presta particolarmente ad uno degli obiettivi principali dell’Istituto, quello dell’alternanza scuola-lavoro in sinergia con le eccellenze del territorio.

La vocazione inclusiva dell’Istituto, porta a percorsi specifici di apprendimento, di volta in volta studiati per studenti con disabilità o per ragazzi stranieri. Insomma, un vero fiore all’occhiello nel panorama scolastico del territorio bolognese.

cucina completa

Ad arricchire l’offerta formativa, anche i numerosi stage organizzati dall’Istituto in Italia o all’estero dove ragazzi, al lavoro per ore, organizzano cene e rinfreschi per prestigiose iniziative. Naturalmente, guidati e coordinati da un team di docenti fortemente motivati e pronti a dedicare molto del loro tempo, anche ben oltre l’orario curricolare.🙂

Con questo tipo di preparazione, dove le materie teoriche vengono rese concrete dalla pratica quotidiana, diversi ragazzi dell’Istituto, quelli che si sono distinti durante gli anni di formazione, escono dalla scuola potendo già contare su un’assunzione.

La cucina di Arca Grandi Impianti: la scuola in cucina

Cosa ha fatto per loro Arca Grandi Impianti? Per capirlo meglio e toccare con mano, abbiamo voluto visitare la scuola personalmente. Ci accoglie il professor Mattia Luconi, uno di famiglia per l’Istituto che non l’ha conosciuto solo come insegnate ma anche come alunno. Facciamo un po’ di conti e capiamo che Luconi è presente nell’Istituto da 22 anni.

Tanto tempo, dunque, e forse anche per questo percepiamo tutto l’entusiasmo di chi si sente parte integrante di questo Istituto che per lui è quasi una famiglia. E’ evidente che crede molto nel valore di questa scuola e ci tiene a precisare che non si tratta di una scuola facile. Il programma è “vario e intenso”, e ha come obbiettivo precipuo quello di garantire la preparazione necessaria per affrontare con sicurezza una sfida non facile. Un’attività professionale complessa e competitiva.

Mentre visitiamo la scuola apprezziamo il profumo confortante della torta di grano saraceno che si sta cuocendo senza lievito nel forno Zanussi su platea refrattaria.  Lo chef ci racconta la cottura graduale e uniforme, perfetta anche per la panificazione.

forno Zanussi

Poi ci si presenta davanti una teglia di brioches, appena sfornate dal Forno Magistar Combi, dentro alla la “Stanza della pasticceria, panificazione”.  Nel frattempo, nella seconda cucina, nella friggitrice si prepara qualche stuzzichino che immaginiamo sapientemente gustoso.

Una cucina completa…in sicurezza

Per le cucine dell’Istituto alberghiero, Arca Grandi Impianti ha progettato ed allestito una cucina completa, completamente elettrica con una tecnologia ad induzione, secondo le prescrizioni legislative che regolano gli istituti scolastici.

Prima e durante l’attività, la sfida si è concentrata soprattutto sulla sicurezza e sull’allestimento.

sala pasticceria panificazione

L’ampia cucina per la pasticceria e la panificazione, e la seconda cucina dove è stata collocata anche la friggitrice sono state poste al primo piano. Gli ambienti sono stati pensati ed allestiti da Arca Grandi Impianti, per garantire il massimo della sicurezza in tutte le fasi della preparazione degli alimenti. Nel caso di questo istituto scolastico, in particolare, proprio perché si tratta di una cucina dove lavorano non solo cuochi esperti, ma anche studenti.

forno Mgistar

Una cucina professionale a tutti gli effetti, dunque, ma che potremmo definire anche “didattica”.

Lo stesso è accaduto per la “Sala bar”, tutta Zanussi, dove i ragazzi vengono formati e avviati alla professione di barman.

Tutti gli ambienti  sono stati allestiti grazie ad un ottimo progetto che ha coinvolto i migliori progettisti di Arca in sinergia con il dirigente scolastico e con i docenti. Una collaborazione entusiasta  e proficua che ha portato alla realizzazione di cucine rigorosamente su misura per utilizzare al meglio tutti gli spazi.

Un progetto audace per una realizzazione su misura

Un caso emblematico è stato quello della sistemazione della parte tecnologica degli impianti di areazione e aspirazione: in questo caso è stato necessario portare l’impianto dall’esterno, sollevarlo fino al primo piano, sfondare il muro della cucina e installarlo all’interno. I motori sono stati montati sul tetto per questioni di spazio. Grazie alle ottime maestranze a disposizione, un progetto ambizioso è stato conseguito con successo.

abbattitore Zanussi

Arca Grandi Impianti è orgogliosa di aver contribuito alla realizzazione degli obiettivi didattici di questo prestigioso Istituto, una vera risorsa per il sistema scolastico territoriale e per la formazione di future professionalità.

Come agenzia Zanussi di riferimento per Bologna e provincia, abbiamo potuto garantire altissimi standard qualitativi per una cucina dove sicurezza e praticità fanno la differenza.


Leave a Reply